mercoledì 4 agosto 2010

Oggi bevo: Testarossa principio 2001 - La Versa

Gran bevuta.
La Versa è una cantina che difficilmente sbaglia, grossi numeri e qualità costante. Se i prodotti classici come il Testarossa e la Cuvee Storica sono buoni ed affidabili, beh, qui siamo su un'altro livello. La cantina punta alto e sfodera una bolla di gran classe: paglierino carico, brilla quasi di luce propria, perlage fine, sottile e costante. Un naso che incanta per intensità e varietà delle sensazioni, certamente giocato su note mature e calde ma di grande fascino.
Ha corpo importante ma dall'equilibrio perfetto, secco, morbido e senza una nota fuori posto.
Struttura e gusto gli permettono di reggere tranquillamente un pasto completo, non è il vino che apri a merenda ma è davvero molto buono.Splendida confezione che se fosse "più normale" probabilmente farebbe risparmiare qualche euro all'acquirente.Nel loro punto vendita a 30€. Sono tanti soldi, ma non li rimpiangerai.

3 commenti:

  1. Super-Duper site! I am loving it!! Will come back again – taking your RSS feeds also, Thanks.

    nolvadex

    RispondiElimina
  2. Spettacolo x il palato e x i sensi. Concordo pienamente

    RispondiElimina
  3. Cavoli, me lo ero quasi scordato il Principio, urge un riassaggio...
    Ciao, e buone feste!!!

    RispondiElimina